home / Archivio / Diritto Civile raccolta del 2021 / Mediazione immobiliare: l'onere di diligenza del mediatore non può essere spinto sino al ..

indietro stampa contenuto leggi libro


Mediazione immobiliare: l'onere di diligenza del mediatore non può essere spinto sino al punto di dover assicurare in ogni caso la validità dell'atto

Argomento: Del contratto di mediazione
Sezione: Sezione Semplice

(Cass. Civ., Sez. II, 9 agosto 2022, n. 24486)

stralcio a cura di Fabrizia Rumma

“(…) 2. I motivi, che possono essere congiuntamente esaminati per la loro connessione, sono infondati. Ai fini che rilevano in questa sede, la ricorrente sostiene che nella fattispecie occorre stabilire quale sia la normativa in concreto applicabile per l'ipotesi di alienazione del bene oggetto della trattativa di acquisto, trattandosi di immobile pervenuto ai venditori a seguito di procedura di dismissione del patrimonio immobiliare degli enti previdenziali ai sensi della legge n. 335/1995, cui ha dato attuazione il d. Igs. n. 104/1996. In particolare, l'art. 6, ultimo comma, del d. Igs. 104/1996 prevedeva che <

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio